Il direttore del coroGian Paolo Dal Dosso, nato a Verona nel 1967, ha intrapreso giovanissimo lo studio del Pianoforte, del Canto e della Composizione diplomandosi in Musica Corale e Direzione di Coro, Canto Lirico e Canto Didattico presso i conservatori di musica di Verona, Trento e Mantova. Si è successivamente perfezionato in Canto barocco con Cristina Miatello iniziando un'intensa attività concertistica. Ha collaborato all'incisione discografica della Weihnachtshistorie di H. Schütz con la Cappella Augustana e de L'Orfeo di C. Monteverdi con Sergio Vartolo, entrambe per l'etichetta olandese Brilliant Classics. Svolge attività direttoriale con il coro "Amici della Musica" con il quale ha partecipato ai Festivals di Aix en Provence (Francia 2004), Les Choralies (Corsica 2005 e 2014) e Valsamoggia (Bologna, 2014). Attivo come accompagnatore al pianoforte e ripassatore di spartiti ha composto ed arrangiato numerosi brani per coro.